Ambasciata d'Italia - Riga

Benvenuti sul sito web dell'Ambasciata d'Italia a Riga
Benvenuti sul sito web dell'Ambasciata d'Italia a Riga

Notizie e Comunicati Stampa

Terremoto in Italia centrale. Iniziativa Slow Food: "Un futuro per Amatrice"26/08/2016

L'associazione Slow Food, con il comunicato allegato, ha avviato una campagna di solidarietà internazionale per sostenere le popolazioni coinvolte nel terremoto che ha colpito l'Italia centrale il 24 agosto. Slow Food chiede ai ristoratori di tutto il mondo, in particolare a quelli della tradizione gastronomica italiana, di inserire per un anno nel proprio...

Leggi tutto
Emergenza terremoto25/08/2016

Attivazione di un numero di emergenza (+39-06-82888850) raggiungibile dall'estero per richieste e segnalazioni.

Leggi tutto
Concerto dell`orchestra Coin du Roi al castello di Rundale11/08/2016

In linea con gli sforzi nel promuovere la cultura italiana in ogni sua sfaccettatura, l'Ambasciata d'Italia è stata felice di collaborare con Latvijas Koncerti per la realizzazione del concerto dell'orchestra Coin du Roi tenutosi al castello di Rundale mercoledì 11 luglio. La favolosa location e le straordinarie abilità dei musicisti e d...

Leggi tutto
Manifestazione di interesse per le Autorità` del sistema portuale10/08/2016

Il seguente messaggio è destinato ai cittadini deiPaesi membri dell'UE che ne abbiamo I requisiti. Per tale ragione si troverà nella sola pagina in lingua inglese del sito.

Leggi tutto
Consigli utili per i turisti10/08/2016

Consigli per i turisti Documentazione necessaria per l’ingresso nel Paese: passaporto e/o carta d’identità valida per l’espatrio. È necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità (si consiglia di avere sempre con sé la fotocopia del documento). Il Paese fa parte dell’UE e aderisce all’accor...

Leggi tutto
Concerto di Luca Ciarla08/08/2016

Il 28 luglio si è tenuto presso la chiesa di San Pietro, una delle più importanti e imponenti di Riga, il concerto del violinista italianoLuca Ciarla. La sua eccellente performance è stata assai apprezzata da un folto pubblico composto da autorità locali e membri della collettività italiana.

Leggi tutto